Contattaci Rassegna Stampa Audio News Area Usato Occasioni Last Minute Catalogo Home Home
venerd́ 22 agosto 2014 - 07:53
Nu Force MIT Kiso_Acoustics North Star design Ascendo Pawel Acoustics Rosso Fiorentino Viva Audio Spectral Lyra dCS James Loudspeaker Musical Surroundings Boulder Atoll Basis Bassocontinuo Magico Graham
LETTORE CD SPECTRAL SDR 4000 SL - IL NUOVO RIFERIMENTO

Un lettore cd  che va controcorrente rispetto alla concorrenza, fuori dal tempo, rivoluzionario nella sua essenzialità , di enorme valore:  per questo vogliamo parlarvene in questa sede.

In queste poche righe non ci addentriamo in dettagli tecnici, lo hanno già  fatto varie riviste specializzate; anzi proprio nella pagina della nostra rassegna stampa, che trovate sul nostro sito,  rimandiamo al pdf dell’articolo apparso su Audio Review. Vogliamo qui solamente aggiungere qualche considerazione su questo importante e definitivo  apparecchio.

Quando tutti gli altri costruttori stanno impegnando le loro risorse per lo  sviluppo di apparecchi dedicati ai files musicali producendo  convertitori digitali, media system o quanto meno lettori cd dotati di ingressi usb o firewire, Spectral ha immesso sul mercato il lettore cd definitivo capace di dare un forte incremento qualitativo assoluto alla riproduzione del cd.

Spectral del resto non è attratta dalle mode, ma mantiene un fine ultimo irreprensibile, quello del raggiungimento del miglior risultato sonoro. Lo fa  al punto di produrre,   come in questo caso,  un lettore cd senza un ingresso usb e senza un ingresso digitale.

Che il successo della musica liquida sia inarrestabile è un dato di fatto, ma non ci sentiamo di dire che il massimo risultato della riproduzione musicale digitale avvenga oggi con la riproduzione di files attraverso un computer, almeno dopo avere ascoltato questo ultimo lettore cd.

Spectral inoltre non dimentica l’enorme patrimonio musicale archiviato su compact disc disponibile sul pianeta a prezzi sempre più convenienti e non sottovaluta il pratico utilizzo di un semplice lettore cd senza le complicazioni di dover utilizzare software, driver, interfacce, cavi usb ecc.

 

Tutto questo perché nei prodotti Spectral non esistono compromessi e se una scelta condiziona negativamente il risultato finale, tale scelta non viene presa in considerazione. 

Alla domanda posta al progettista Keith Johnson sul motivo che ha portato a produrre l’SDR 4000 SL, la risposta è stata  “perché dentro c’è la musica” e tale risposta  fa intendere che Spectral  mantiene un approccio semplice all’High End con  l’utilizzo del vecchio cd per raggiungere il massimo risultato.

Prima di progettare questo lettore, Spectral  ha considerato anche che i riproduttori multiformato high end  messi in produzione negli ultimi anni non assicurano le migliori performance nella lettura del supporto cd e che molte tecnologie digitali a 24/96 o 24/192 per adattarsi alla tecnologi a 16/44 del cd subiscono evidenti  compromessi.

Non è comunque una guerra alla musica liquida,  quanto piuttosto il voler riconsiderare le capacità insite nel supporto cd, capacità che non erano ancora state esplorate così a fondo soprattutto in questo momento in cui si registra un certo abbandono del supporto SACD e DVD-A.

Il prezzo del prodotto  stabilito dalla casa costruttrice è alto, proibitivo per molti, ma è il prezzo di una macchina che fa crescere in modo tangibile ed in termini assoluti la qualità sinora ascoltata dal vecchio supporto cd. Se avete dubbi, siamo disponibili a dimostrare le nostre parole attraverso un ascolto presso il nostro punto vendita.

 

Torna all'elenco news Torna su
AUDIO GRAFFITI SRL - Via degli Artigiani, 5 - 26025 - PANDINO (CR) - Tel. +39.0373.970485
P.I./C.F.:01512170190 - REA CR-0178129 - Capitale Sociale: € 100.000,00 I.V.